L’Azione Cattolica Italiana è un’Associazione di laici che si impegnano liberamente, in forma comunitaria ed organica ed in diretta collaborazione con la Gerarchia, per la realizzazione del fine generale apostolico della Chiesa.

Il MLAC di Adria-Rovigo per la 48^ Settimana Sociale

Il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC) della Diocesi di Adria-Rovigo è nato nel 2011 dalla volontà dell’Azione Cattolica (AC) locale di riproporre il lavoro come ambito pastorale ed è l’unica esperienza MLAC presente nel Triveneto.
Il gruppo ha deciso di prendere parte al cammino di preparazione alla 48^ Settimana Sociale ritenendolo un percorso utile per riflettere sul lavoro oggi e confrontarsi, come lavoratori e cristiani, a partire dal proprio vissuto personale, con un'attenzione particolare al nostro territorio e alle sue caratteristiche. Il MLAC di Adria - Rovigo ha raccolto gli spunti di riflessione indicati nelle “Linee di preparazione per la 48° Settimana Sociale dei Cattolici” e ha promosso un momento di approfondimento e scambio, utilizzando prevalentemente il registro comunicativo dell’ascolto e della narrazione.

Sezione:

UN MINUTO PER LA PACE

Anche quest’anno il Forum Internazionale di Azione Cattolica propone a tutti gli uomini e a tutte le donne di buona volontà “Un minuto per la pace”: per unire il nostro impegno e la nostra preghiera per la pace, purtroppo ancora spezzata o minacciata in diverse regioni del mondo. L’appuntamento è per  giovedì 8 giugno prossimo alle ore 13, nel terzo anniversario dello storico incontro in Vaticano tra Papa Francesco e i presidenti di Israele e Palestina.

Sezione:

XVI ASSEMBLEA NAZIONALE DI AZIONE CATTOLICA

 

XVI ASSEMBLEA NAZIONALE DI AZIONE CATTOLICA

 Roma 28 Aprile – 1 Maggio 2017-05-07

FARE NUOVE TUTTE LE COSE

Radicati nel futuro, custodi dell’essenziale.

L’AC IN FESTA - ”#AC150 Futuro Presente” - Roma, 30 aprile 2017

“Avete una bella storia alle spalle non serve per comminare con gli occhi all’indietro, fareste uno schianto, non serve per guardarsi allo specchio, tanto siamo brutti, è meglio di no, non serve per mettersi comodi in poltrona: questa ingrassa e fa male al colesterolo”.

Subscribe to Azione Cattolica Italiana RSS