Generatività: futuro possibile

"La generatività sociale è un nuovo modo di pensare e di agire personale e collettivo che racconta la possibilità di un tipo di azione socialmente orientata, creativa, connettiva, produttiva e responsabile, capace di impattare positivamente sulle forme del produrre, dell’innovare, dell’abitare, del prendersi cura, dell’organizzare, dell’investire, immettendovi nuova vita. È un dinamismo che vivifica e continuamente rinnova le forme sociali evitandone la stagnazione.”

Di questo e tanto di più si parlerà Sabato 16 Febbrario 2019 nella splendida cornice del Muvig, il Museo Virtuale Del Garofalo a Canaro, dove, a partire dalle ore 15:45, il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica della Diocesi di Adria – Rovigo e l’Azione Cattolica di Canaro avranno l’opportunità e il privilegio di presentare il Convegno dal titolo “Generatività: futuro possibile”. All’incontro parteciperà la dott.ssa Laura Gherardi, docente di Sociologia generale, ricercatrice in sociologia, membro del centro ARC (Anthropology of Religion and Cultural Change) presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e studiosa delle trasformazioni più recenti del capitalismo e le loro conseguenze nelle sfere economica, sociale, culturale e soggettiva. Interverrà il Sindaco del Comune di Canaro, Avv. Dott. Ric. Nicola Garbellini, che presenterà la genesi e la realizzazione del Museo Virtuale del Garofalo, quale esempio concreto nel Polesine di come cultura e innovazione possano coniugarsi efficacemente per generare ricchezza e bellezza nel proprio territorio, per costruire un progetto di “futuro possibile” e realizzabile.

Prenderanno parte all’incontro Serena Cirella, Presidente del Comitato di gestione del Muvig, e don Emanuele Sieve, Assistente Unitario dell’AC diocesana. Al termine del Convegno, tutti i presenti avranno l’opportunità di visitare il museo.

 

Data: 
Sabato, 16 Febbraio, 2019 - 15:45
AllegatoDimensione
PDF icon Locandina 262.96 KB