Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC)

19 Marzo - San Giuseppe, uomo giusto.

Il Vangelo lo definisce “uomo giusto” come gli antichi patriarchi d’Israele: è “uomo giusto” poiché la sua esistenza è “aggiustata” sulla Parola,su valori non solo terreni, e con lo sguardo della prospettiva di Dio sugli avvenimenti. Giuseppe valuta serenamente quello che gli accade e mette sempre al primo posto gli affetti familiari. Il suo nome, di origine ebraica, significa “ Dio aggiunga” estensivamente si può dire “aggiunto in  famiglia”.Come i primi padri e i capostipiti,crede all’amore di Dio verso il suo popolo e verso l’umanità intera e attende il compimento della salvezza che sarebbe venuta dall’alto.  Il destino però gli riserva una straordinaria avventura che lo vede coinvolto in prima persona. I Vangeli lo nominano solo con riferimento a Maria e Gesù, e i due evangelisti che parlano di lui sono Luca e Matteo, nella misura i cui la sua vicenda si rapporta con la nascita e l’infanzia di Cristo, senza però scrivere una sua biografia. Matteo mette in luce in particolar modo la sua discendenza  davidica  del Messia e termina così la genealogia di Gesù “ Giacobbe generò Giuseppe lo sposo di Maria,  dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo”.

Nutrire il pianeta, energia per la vita

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce la malnutrizione come lo squilibrio cellulare del rapporto tra nutrienti ed energia e la quantità di essi che risulta necessaria al corpo umano per garantire la crescita, la manutenzione e le funzioni specifiche dell’organismo. La malnutrizione, dunque, non deve essere confusa con la sola scarsità di cibo (denutrizione); essa infatti può essere causata sia dalla scarsità ma anche dall’abbondanza di cibo o da una dieta non equilibrata.

Buon Compleanno MLAC

Venerdi 20 Febbraio 2015 festeggiamo insieme il nostro 4^ compleanno, ecco il programma:
19.30 S.Messa presieduta dal nostro Assistente Unitario Don Emanuele Sieve presso la Chiesa di Sant'Antonio in Via De Gasperi 7, Rovigo.
20.30 Pizza in compagnia presso i locali della parrocchia.

L'invito è esteso a tutti i lavoratori ... anche a quelli che vorrebbero conoscere la realtà del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica!!!

NB: per motivi organizzativi ti chiediamo di dare conferma della tua presenza alla cena entro Mercoledì 18 Febbraio.

Pagine

Subscribe to RSS - Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC)