Adulti

Un anno con Alberto Marvelli

Un anno fa il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica della Diocesi di  Adria-Rovigo , in occasione del suo secondo congresso, ha voluto dedicare un’intera settimana al beato Alberto Marvelli, che visse i suoi primi sei anni nella  nostra città per poi ritornarvi nell’estate del 1939 come lavoratore in uno zuccherificio. La mostra dedicata al beato, la relazione della prof.ssa Elisabetta Casadei,vice-postulatrice della Causa di beatificazione  di A. Marvelli, hanno messo in evidenza l’attualità di questo uomo testimone di Dio.

Gennaio: parliamo di pace

Pace,dono di Dio impegno dell’uomo     

Il mese di gennaio è il periodo durante il quale  l’Azione Cattolica pone la sua attenzione al  tema della Pace. La pace e  l’amore sono frutti che lo Spirito dona  alla sua Chiesa e che ciascuno di noi è chiamato a far crescere.  Di seguito si riporta una breve riflessione del biblista Primo Gironi.

Sezione:

Giornata Diocesana dell’Adesione 7 dicembre 2014: aderire, ci sono, ci siamo!

Aderire,un gesto personale,libero,semplice che ha un grande valore. E’ un  gesto che dice di condivisione piena di un grande ideale, l’accoglienza di una chiamata che è sogno di concretezza.

Ci sono. Aderire è il modo con cui ciascuno di noi dice ci sono,ci sono nel solco di una tradizione di innumerevoli testimonianze di cristiani grandi nella fede. Mario Fani, Giovanni Acquaderni, Armida Barelli,Piergiorgio Frassati,Giuseppe Lazzati,Carlo Carretto,Gianna Beretta Molla,Vittorio Bachelet….Testimoni che prendono in mano la loro vita assumendosi  responsabilità nella Chiesa e nella città.

Ci siamo per le nostre città. Adesione dice  la volontà di esserci per e nelle nostre città,paesi, quartieri con lo stile del dialogo e della ricerca comune, così come insegnato dal Concilio.

Aderire ci chiede, oggi, di compiere passi per stare dentro le “periferie”,sapendo di dover affrontare  contenuti scomodi e sapendo di coniugare la territorialità e la quotidianità della vita delle persone. Ci chiede attenzione ai temi della vita del Paese : lavoro,bene comune,giustizia,ambiente. Ci chiede di prenderci cura delle fragilità vecchie e nuove, da accompagnare, con il << ritmo salutare della prossimità>>, come ci invita a fare papa Francesco.

Ci siamo……. Fedeli e creativi!

I risultati di uno studio sui cambiamenti climatici

Il 14 settembre l’Azione Cattolica diocesana ha celebrato a Trecenta la IX giornata per la Salvaguardia del Creato che aveva come tema “Educare alla custodia del creato per la salute dei nostri paesi e delle nostre città”. Proprio in quei giorni l’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPPC) ha presentato l’ultima parte del documento che riguarda i cambiamenti climatici.

Sezione:

Pagine

Subscribe to RSS - Adulti